Articoli marcati con tag ‘Comune di Monteceneri’

Un giorno importante per Monteceneri

mercoledì, 7 gennaio 2015

Questa mattina, 7 gennaio, la maestra Larissa Bizzozzero e i suoi allievi della Scuola dell’infanzia entreranno per la prima volta nella nuova sezione a Camignolo.

Monteceneri, sezione Scuola dell'infanzia a Camignolo

Non ci saranno cerimonie ufficiali ma, come informa il direttore dell’Istituto scolastico unico Alto Vedeggio (ISuAV), Federico Jäggli, solo un piccolo momento simbolico che pone al centro i bambini e le loro famiglie.

Sono lieto di poter sottolineare questo momento importante e di poter condividere la soddisfazione dei docenti, della direzione dell’ISuAV, della direzione lavori, delle aziende, delle persone che hanno lavorato sul cantiere e, non da ultimo, del Municipio.
Auguro a Larissa, ai suoi allievi e alle loro famiglie di poter vivere nella nuova sede momenti di serenità, di educazione e di crescita.

Per Monteceneri, questo 7 gennaio è il punto d’arrivo di un percorso iniziato nell’autunno 2011 (sotto la spinta dei colleghi di Municipio Silvano Pianezzi e Anna Celio Cattaneo).

Dopo la scelta dell’arch. Gianfranco Richina e lo sviluppo del progetto (con il coinvolgimento delle docenti), a marzo 2013 il Municipio ha presentato la richiesta del credito di Fr. 2′496′500 per la costruzione della nuova sezione e gli adattamenti allo stabile esistente.
Il credito è stato approvato dal Consiglio comunale nella seduta del 24 aprile 2013.
I lavori sono iniziati nel corso dell’estate.

Mancano ancora gli ultimi conteggi ma già oggi si può affermare che il credito concesso è stato rispettato e che non ci saranno «sorpassi di credito»: anche questa è una bella notizia.

Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per raggiungere questo traguardo.

Nel frattempo, i 116 allievi di Scuola dell’Infanzia dell’anno scolastico 2011-2012 sono aumentati: è già ora di pensare ad una nuova sezione di Scuola dell’infanzia per l’ISuAV. Si attendono i risultati dello studio sullo sviluppo demografico nei Comuni di Isone, Mezzovico-Vira e Monteceneri sui quali fondare le prossime decisioni.